Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Fondi sanificazioni e straordinari polizia locale – parere favorevole dalla conferenza stato – città

 

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali del 15 aprile ha espresso parere favorevole ai decreti sulla ripartizione del fondo per la sanificazione degli edifici pubblici di Comuni, Province e Città metropolitane e a quello per l’assegnazione degli straordinari alla Polizia Locale, previsti dal cosiddetto Decreto “Cura Italia”.

 

Nei prossimi giorni il Ministero dell’Interno renderà note le tabelle con le risorse assegnate per Comune, Provincia e Città metropolitana, secondo una ripartizione che tiene conto sia del totale della popolazione residente, sia del totale dei casi di Coronavirus registrati.

“Per quanto riguarda il fondo per gli straordinari della polizia locale – ha aggiunto il presidente di UPI Michele de Pascale intervenendo alla videoconferenza con il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese – occorre considerare la necessità di rifinanziarlo nel prossimo decreto, perché con la disponibilità attuale non è possibile coprire il fabbisogno reale, considerato il massiccio impiego della Polizia provinciale e metropolitana nelle azioni di controllo e contrasto sulle restrizioni previste contro l’epidemia di Coronavirus. Proprio per questo – ha aggiunto de Pascale – ho chiesto di aprire un focus apposito su tutte le questioni che riguardano la polizia provinciale, dalla valorizzazione del ruolo di questo Corpo alla possibilità di rafforzarne la presenza su tutto il territorio con nuove assunzioni, nella prossima riunione della Conferenza Stato-Città. Richiesta che è stata accolta dal ministro Lamorgese”.

Report della seduta del 15/4/2020

 


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.