Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Competizioni motoristiche su strada

 

La Prefettura di Modena trasmette la nota emessa dal Ministero dell’Interno in data 10/4/2018 riguardante la competenza delle commissioni comunali e provinciali di vigilanza sui locali e pubblici spettacoli in materia di competizioni motoristiche su strada.

La Circolare del Ministero dell’Interno prot. 557/PAS/U/005096/13500.C del 10/4/2018 chiarisce, a proposito delle competizioni motoristiche su strada, in quali casi è necessario anche l’intervento della Commissione di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.

Le competizioni sportive su strada sono disciplinate dall’art. 9 C.d.S., un apposito Collegio tecnico collauda l’idoneità del tracciato di gara ai fini della sicurezza dei piloti.

Quando è prevista la partecipazione di pubblico e quindi la competizione si configura come “pubblico spettacolo”, diviene necessario anche l’intervento della Commissione di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, che si preoccuperà di valutare e/o prescrivere i dispositivi per garantire la sicurezza degli spettatori.

Se la competizione motoristica può determinare un innalzamento del livello di rischio, per le specifiche caratteristiche o per la particolare affluenza di pubblico, la Commissione di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo può interessare il Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica che potrà valutare  l’opportunità di indicare ulteriori misure di cautela sia sotto il profilo della safety sia sotto quello della security.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.