Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Emissione della CIE per i cittadini italiani residenti all’estero

 
Con una nota del 17 luglio il Ministero dell’Interno annuncia la firma del decreto che approva il documento contenente le modalità di emissione della Carta di identità elettronica (CIE) per i cittadini italiani residenti all’estero attraverso la rete dei consolati.

I consolati sono autorizzati all’emissione della CIE, in favore dei cittadini italiani che ne faranno richiesta, in base al Decreto Ministeriale del 23 dicembre 2015 che ha stabilito le modalità tecniche di emissione della Carta di identità elettronica.

Il sistema sarà preceduto da una fase preliminare di sperimentazione che coinvolgerà i consolati di Vienna, Atene e Nizza. Il decreto è ora alla firma del ministro Moavero Milanesi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.